Idoli


Duo tzigano a Monfalcone

Il duo tizgano

ed ecco spuntare nella bigia domeniqa mattina NONfalconese, ecco i musicanti irrompere con tromba et organetto nel centrum morto della nostra santa città. I due nella fotografia sono nuovi idoli venienti da chissà da dove,  eccoli chiedere un sorriso sorridente agli atterriti abitanti pieni di ubbie verso quelli con la faccia sporca dell’Est.

E solo uno, nascosto comunque dalla finestra,  li sbircia e getterebbe loro anche qualche carta da 5 euro o monete da 2 o da uno, le monete vigorose, se solo la avesse; ma – cari musicanti – anche il disadorno spettatore solitario è rimasto senza scudi come voi e quindi dentro un lampo sta riflettendo di divenir ramingo finalmente e di unirsi a voi musicalmente con chitarrina, per fuggir dalle lande patrie e dirigersi forse in dacia, forse in abkhazja, forse in caledonia, alla ricerca della sospirata libertà.

Voi portate libertà nella faccia, la libertà è l’unica preziosa cosa per cui avete combattuto, detestando invero tutte le altre battaglie, tutte le vittorie e le sconfitte, perchè voi, gente che finite senza sentir disperazione in questi posti, anche voi, prima di tutti e solo voi, avete capito l’unica soluzione possibile in questo boia mondo: nessun soldato, nessuna guerra.

 

Leggi di altri idoli…

Annunci

Commenta, se vuoi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...